Admin

Messaggi di Admin

Logo Arte fiera Bologna 2019

Bologna Arte Fiera 2019

  http://www.artefiera.it/home/776.html Saremo presenti nella sezione Main Section Pad. 25 stand B 87  Aldo Spoldi 1968 – ’69 Solo Show   Il naso (La Banda del marameo), 1968 – ’69 tecnica mista su tavola, 140 x 100 cm

L82A5569

Aldo Spoldi, La storia del mondo, Fondazione Marconi

La nuova stagione espositiva della Fondazione Marconi inaugura, dopo la pausa estiva, con una mostra interamente dedicata al lavoro di Aldo Spoldi. Il progetto, a cura di Patrizia Gillo, personaggio virtuale nato dalla fantasia dell’artista, è stato commissionato dall’Accademia dello Scivolo, associazione fondata da Spoldi nel 2007 e “volta alla ricerca del bello sensibile”. Ma
+ Per saperne di più

Schermata 2018-08-02 alle 17.19.10

100% Italia

  Segnaliamo a Torino la mostra 100% ITALIA  21 settembre 2018 – 10 febbraio 2019 Presso le sedi del Museo Ettore Fico, Mastio della Cittadella e di Palazzo Barolo, tra i protagonisti dall’arte italiana degli ultimi cento anni, saranno presenti i seguenti artisti: Arturo Carmassi, Eugenio Carmi, Mario De Luigi, Mattia Moreni, Mario Raciti, Guido Strazza, Valentino Vago (Astrazione e Informale – Museo
+ Per saperne di più

Copertina catalogo Tetsuro Shimizu Spazio obliquo

2017 / 2018

TETSURO SHIMIZU Spazio obliquo 27 novembre 2018 – 30 gennaio 2019 comunicato stampa (Italiano / Inglese)  catalogo ALDO SPOLDI 1968 – 1969 17 ottobre – 24 novembre 2018 comunicato stampa (Italiano / Inglese) testo dell’artista lettera di Rolando Bellini Elogio della mano Accademia aperta 2018 comunicato stampa DOMENICO DAVID Sensazioni temporali 22 marzo – 12 aprile
+ Per saperne di più

artefiera-bologna-2016-stand-battaglia-il-castellojpg

Fiere 2016

ArteFiera Bologna 2016

dsc_1056

Fiere 2015

ArteFiera Bologna 2015 Artissima 2015   Giornalino Teatro di Oklahoma, edizione speciale Artissima

artverona-2014-armando-marrocco-stand-battaglia-il-castello

Fiere 2014

artefiera-bologna2013-armando-marrocco-solo-show

Fiere 2013

ArteFieraBologna 2013   Catalogo Armando Marrocco Solo show

Fernanda Fedi

2016

FERNANDA FEDI Periodo strutturale 1970-78 febbraio – marzo 2016 catalogo con testo di Claudio Cerritelli Rassegna stampa ALESSANDRO RUSSO Percorsi: journey monografia INSIDEART, Autori maggio – giugno 2016 articolo di Antonio Carnevale su Panorama dell’8 giugno 2016 articolo di Carlo Franza su Il Giornale.it GIONI DAVID PARRA Matterlight  settembre – ottobre 2016 articolo di Carlo Franza su Il Giornale.it GOTTARDO ORTELLI
+ Per saperne di più

eugenio-carmi-larmonia-della-sperimentazione-maggio-giugno-2015

2015

RICCARDO GUARNERI Pittura testo di Claudio Cerritelli 19 marzo – 27 aprile 2015 (in contemporanea alla Galleria Il Milione)  in allegato articolo su Artecultura maggio 2015 EUGENIO CARMI L’armonia della sperimentazione maggio – giugno 2015 articolo di Luca Beatrice su Il Giornale catalogo con testo di Claudio Cerritelli ARMANDO MARROCCO – GIOVANNI FAVA Declinazioni catalogo con testo
+ Per saperne di più

aldo-spoldi-teatro-di-oklahoma-wisky-quiz-197678-ottobre-novembre-2014

2014

Evento collaterale Arte Fiera Bologna 2014 Articolo di Maria Grazia Palmieri su il Resto del Carlino, sabato 8 febbraio 2014 ARMANDO MARROCCO Mediterranei | Intrecci | Dimore 20 febbraio – 22 marzo 2014 Galleria Il Castello, Milano ALDO SPOLDI  Teatro di Oklahoma – Whisky Quiz 1977 ricostruzione a cura di Loredana Parmesani ottobre – novembre 2014
+ Per saperne di più

armando-marrocco-intrecci-marzo-aprile-2013

2013

  ARMANDO MARROCCO, Intrecci catalogo con intervista di Alberto Fiz marzo – aprile 2013 Cataogo Catalogo ________________________________________________________________ ART & DESIGN, on the border a cura di Roberto Semprini 8 – 14 aprile 2013 _______________________________________________________________ RIGORISMO – Nicolotti, Dadamaino, Scheggi, Marrocco, Berlingeri, Simeti, Pinelli, Bonalumi, Amadio, Mariani, Manos, Loro, Brunello catalogo con testo di Massimo Donà
+ Per saperne di più

Schermata 2017-07-07 alle 17.07.36

Francesco Correggia

  (Catanzaro, 1950) Vive e lavora a Milano dal 1985 dedicandosi all’attività accademica e dirigendo il CRAB (Centro Ricerca Accademia di Brera). Negli anni Settanta la sua ricerca artistica si concretizza in una serie di azioni sul territorio e performances (scritture e segni rituali). Gli anni Ottanta segnano invece il ritorno alla pittura che si
+ Per saperne di più

IMG_E4031

Domenico David

  (Stalettì, Catanzaro, 1953) Vive e lavora a Milano dove insegna Tecniche Pittoriche all’Accademia di Belle Arti di Brera. Diplomato in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze, dagli anni Ottanta ha operato insieme ai protagonisti della scena emergente milanese e torinese, dando vita ad una nuova iconografia contemporanea, assecondando l’evolversi della “nuova pittura” di
+ Per saperne di più

06__struttura_ambigua_1975

Fernanda Fedi

  (Caluso, Torino, 1940) Fernanda Fedi vive e lavora a Milano. Si laurea al Dams di Bologna e si perfeziona in Museologia e Museografia alla Facoltà di Architettura di Milano e in Arte Terapia alla Scuola Civica di Milano Pedagogica e Sociale. Il suo percorso artistico ed i suoi approfondimenti nel campo dei gruppi artistici
+ Per saperne di più

Maria Vincenza Giacobbe

Maria Vincenza Giacobbe

    (Gioia Tauro, 1955) Vive e lavora a Milano. Insegna scultura all’Accademia di Belle Arti di Brera. Maria Vincenza Giacobbe assembla materiali semplici dando vita a forme compatte e dinamiche, severe ed eleganti, inglobate in steli d’acciaio e in scatole di bronzo e plexiglass che, oltre a fare da supporto, contengono e definiscono le
+ Per saperne di più

Grillo,_Omaggio__amorandi_2011,_tecnica_mista_su_tavola,_60x60

Gaetano Grillo

    (Molfetta, 1952) Si è formato all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano presso la Scuola di Scultura di Alik Cavaliere, dove nei primi anni Settanta si sperimentavano nuovi linguaggi. Esordisce giovanissimo con interventi performativi ma già nel 1976 intitola la sua prima personale alla Galleria Solferino di Milano Sono felice quando dipingo!.
+ Per saperne di più

Riccardo Guarneri

Riccardo Guarneri

  (Firenze, 1933) Dopo una breve stagione informale, intraprende, dal 1962, una ricerca fondata sul segno e sulla luce che diventano i suoi principali oggetti di studio all’interno di un impianto geometrico minimale. Ha esordito all’Aja nel 1960 con la prima mostra personale. Ha partecipato alla Biennale di Venezia del 1966 (con Agostino Bonalumi e
+ Per saperne di più

Armando Marrocco

Armando Marrocco

(Galatina, Lecce, 1939) Dopo gli iniziali interessi informali, nel 1962 su incoraggiamento di Lucio Fontana, si trasferisce a Milano e le sue prime ricerche si sviluppano nell’ambito dell’Arte Programmata e Cinetica. La sua prima personale a Milano si tiene nel 1966 alla Galleria Montenapoleone e nel 1967 partecipa al IX Premio Silvestro Lega di Modigliana
+ Per saperne di più

franco-marrocco-tracce-2011-tecnica-mista-su-tela-40x50-cm

Franco Marrocco

(Rocca d’Evandro, Caserta, 1956) La pittura di Marrocco è caratterizzata da una immaterialità che vuole evocare, e non più rappresentare, il reale con tutte le sue emozioni e complessità. La figurazione a cui tende Marrocco non richiama una mimesi della figura umana, ma si risolve nei termini di una sintesi formale fondata sul dialogo libero
+ Per saperne di più

Juan Eugenio Ochoa

Juan Eugenio Ochoa

  (Colombia, 1983) Dopo aver conseguito il Diploma di Laurea in Medicina, ha realizzato studi di ricerca in cardiologia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, ottenendo il titolo di dottorato nel luglio 2013. Ha conseguito il diploma di Bienno specialistico in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera nel luglio 2013 con la tesi
+ Per saperne di più

A._Russo,Bosco_verticale,_2015,_acrilico_su_carta,_68_x_88_cm_circa

Alessandro Russo

(Catanzaro, 1953) In oltre quarant’anni di pittura ha alimentato un’esperienza di solida personalità nel panorama figurativo europeo. Alla fine degli anni Settanta il poeta e critico Piero Bigongiari parla di “sottili e aeree ossessioni inventive”; un mondo visionario quello di Russo, riscoperto nel visibile del quotidiano. Tra le prime mostre personali quella del 1973 alla
+ Per saperne di più

Nicola Salvatore

Nicola Salvatore

(Casalbore, Avellino, 1951) Dal 1977 fil rouge della sua opera sono le Balene, create con materiali e tecniche diverse tra pittura e scultura e considerate dall’artista come simbolo di saggezza e ricerca interiore, elette ad ossessione iconografica, in grado di aprire le porte di un mondo onirico. Insegna Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera
+ Per saperne di più

t-shimizu-anelito-t-2-2016-olio-su-tela-60-x-52-cm

Tetsuro Shimizu

(Tokyo, 1958) Vive e lavora a Milano. Nel 1987 si trasferisce in Italia, dove si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1985 espone le sue opere in gallerie private, spazi pubblici in Italia e all’estero, tra cui ricordiamo le personali nel 2014 Imperfezione al Museo Enrico Butti, Viggiù (VA) e Castello Visconteo,
+ Per saperne di più

1 2