Conversazione con Vito Bucciarelli - Lo psiconauta, Il saltatore

 

Un percorso in equilibrio tra le istanze poveriste e concettuali dagli anni Sessanta e Settanta ad oggi.

Il lavoro di Bucciarelli si delinea in un dialogo sempre aperto e in equilibrio tra le istanze poveriste e concettuali dagli anni Sessanta e Settanta ad oggi; l'artista si forma in questo contesto partecipando all'evolversi della vivace scena artistica delle nuove ricerche della contemporaneità.